ResponsiBEERity2017: la sostenibilità di Carlsberg Italia è protagonista

ResponsiBEERity2017: la sostenibilità di Carlsberg Italia è protagonista

Carlsberg Italia ha presentato i risultati 2017 della propria strategia di sostenibilità con un evento in cui l’Amministratore Delegato, Aberto Frausin, si è confrontato con esperti di settore per individuare le prossime sfide dell’Azienda.

Responsibeerity 2017, Il Bilancio di Sostenibilità 2017 di Carlsberg Italia, è stato redatto con il supporto di Aida Partners e dei Giornalisti Nell’Erba. Il documento adotta come riferimento della rendicontazione i progressi registrati nel perseguimento degli obiettivi fissati da Together Towards ZERO, la strategia di sostenibilità con cui, dal 2017, Carlsberg Group sta contribuendo al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite e dell’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.

 

Nella stupenda cornice dell’Acquario Civico di Milano, l’Amministratore Delegato dell’Azienda, Alberto Frausin, si è improvvisato mattatore, intervistando cinque esperti di settore che sono stati chiamati a dire la loro sugli ambiti di intervento di Together Towards Zero: 0 Acqua, 0 Emissioni, 0 Consumo Irresponsabile e 0 Incidenti.

 

I principali risultati raggiunti nel 2017 sono:

  • acqua: -6% dei consumi idrici complessivi, pari a circa 11 piscine olimpioniche;
  • emissioni: 100% di energia da fonti rinnovabili, -1,8% delle emissioni complessive del Birrificio di Induno Olona;
  • salute e sicurezza: -42% infortuni, 0 sinistri stradali;
  • consumo responsabile, obiettivo sensibilizzazione: 5.500 persone raggiunte, +100% rispetto al 2016.

Articoli Recenti

Archivi

Categorie