L’Economia Civile protagonista al Festival della Crescita di Milano

L’Economia Civile protagonista al Festival della Crescita di Milano

Aida Partners Ogilvy PR promuove la conoscenza dei valori e delle proposte dell’Economia Civile curando l’organizzazione di due incontri in programma sabato 21 ottobre al Palazzo delle Stelline nell’ambito del Festival della Crescita di Milano.

 

Confermando il proprio ruolo strategico nello sviluppo e nella comunicazione dell’Economia Civile, Aida Partners Ogilvy PR organizza sabato 21 ottobre gli incontri “Dialoghi sull’Associazione Il Quinto Ampliamento” e “L’Economia Civile e la reputazione aziendale: il nuovo modo di fare impresa” nell’ambito del Festival della Crescita, evento  organizzato da Future Concept Lab in programma al Palazzo delle Stelline di Corso Magenta 21 dal 19 al 22 ottobre.

I momenti di confronto e riflessione curati da Aida Partners Ogilvy PR rientrano nella giornata dedicata alla comunicazione e alle frontiere del marketing, dei linguaggi e delle relazioni tra social innovation ed economia civile del Festival della Crescita 2017, manifestazione che avrà a Milano la sua tappa conclusiva dopo aver toccato altre 8 città italiane nel corso dell’anno.

Tratto unificante dei due appuntamenti in cartellone sabato 21, con inizio alle ore 17.00, è l’approfondimento delle prospettive di rilancio del Paese legate alla diffusione del modello inclusivo e sostenibile di sviluppo di cui si fa portatrice l’Economia Civile, scuola di pensiero economico che affida all’impresa il ruolo di agente di un cambiamento, anche sociale, in armonia con cultura, territorio e persone.

Dialoghi sull’Associazione Il Quinto Ampliamento avrà il proprio focus nel progetto culturale dell’associazione Il Quinto Ampliamento, think tank che conta tra i soci fondatori Confindustria Canavese, Fondazione Adriano Olivetti, Legambiente, Message S.p.A, Pubblico-08 e Aida Partners Ogilvy PR. Costituita nel maggio scorso, Il Quinto Ampliamento intende promuovere un approccio diverso al fare impresa basato sui principi dell’Economia Civile e sulla formidabile esperienza industriale, economica e sociale della fabbrica Olivetti di Ivrea sotto la guida di Adriano Olivetti.

Introdotto e moderato dal sociologo Francesco Morace (Presidente Future Concept Lab e curatore del Festival della Crescita), l’incontro chiamerà a dialogare sul rapporto esistente tra cultura d’impresa e competitività il giornalista economico, scrittore e Vicepresidente di Assolombarda Antonio Calabrò, socio fondatore di Il Quinto Ampliamento, e il giornalista e saggista Emilio Casalini.

L’Economia Civile e la reputazione aziendale: il nuovo modo di fare impresa” propone una riflessione a più voci sui risvolti estremamente concreti per la vita e le prospettive di un’impresa, di un ente pubblico o di un’associazione di un “asset immateriale”: la reputazione.

A discuterne allo stesso tavolo saranno rappresentanti dell’associazionismo come Claudia Piaserico, VicePresidente di Confindustria Vicenza, Giorgio Santambrogio, Presidente di ADM, Barbara Meggetto, Presidente di Legambiente Lombardia e Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova, che porterà il punto di vista della Pubblica Amministrazione. L’incontro sarà introdotto e moderato da Fabio Papa dell’Università Statale di San Pietroburgo.

La partecipazione agli appuntamenti del Festival della crescita è gratuita, con registrazione al sito: www.festivalcrescita.it

Articoli Recenti

Archivi

Categorie