Fondazione Cologni: Nominati a Milano 77 nuovi Maetri d'Arte e Mestiere

Fondazione Cologni: Nominati a Milano 77 nuovi MAM – Maestri d’Arte e Mestiere

Fondazione Cologni: Nominati a Milano 77 nuovi MAM – Maestri d’Arte e Mestiere

Presso la Triennale di Milano si è svolta la cerimonia ufficiale di consegna dell’ambito premio che celebra gli artefici del “bello ben fatto”

Lunedì 4 giugno 2018 alle ore 11.00, presso il Salone d’Onore della Triennale di Milano, si è svolta l’emozionante e affollata cerimonia finale di assegnazione dei riconoscimenti MAM-Maestro d’Arte e Mestiere.

In una sala gremita, i 77 Maestri di questa seconda edizione del riconoscimento sono stati applauditi dal pubblico milanese e non solo, accorso a rendere omaggio al talento e al savoir-faire inimitabile dei nostri grandi artigiani.

Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, in collaborazione con ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, ha ideato e promuove questo speciale riconoscimento, un inedito tributo dedicato ai Maestri d’Arte italiani, attivi nelle 23 diverse categorie dell’artigianato artistico (64 Maestri): dalla ceramica alla gioielleria al legno e arredo, dai metalli alla meccanica al mosaico, dalla pelletteria alla stampa d’arte al restauro, dal teatro al tessile, fino ai mestieri del gusto e all’arte dell’ospitalità (13 Maestri).

Con questa iniziativa, a cadenza biennale, si è voluto per la prima volta creare in Italia un titolo di “Maestro d’Arte” nazionale e indipendente, colmando una grave mancanza del nostro sistema, per valorizzare e portare all’attenzione del grande pubblico e dei media la straordinaria opera di alcuni dei più significativi protagonisti del nostro artigianato di eccellenza.

La prima edizione 2016 ha visto la nascita di un simbolico Libro d’Oro dell’Eccellenza Artigiana Italiana, al quale quest’anno si aggiungono i nuovi 77 MAM, Maestri d’Arte e Mestiere affermati che si sono distinti per particolari meriti professionali e per l’attività svolta in favore della trasmissione del sapere. Un drappello straordinario di oltre 150 grandi, nostri “Tesori Viventi”, secondo la splendida definizione giapponese, che attende solo di poter accogliere in futuro molti altri Maestri d’eccezione, di cui l’Italia intera è ricchissima, da scoprire, conoscere e amare.

Il saper fare, la passione, il valore anche umano dei grandi Maestri, spesso sconosciuti al pubblico, fanno infatti grande il nostro Paese e costituiscono una delle sue principali ricchezze: un giacimento artistico, culturale ed economico che il mondo intero riconosce e invidia.

Per mantenere lo storico primato dell’Italia è fondamentale difendere e promuovere questi saperi unici della nostra tradizione, perché il testimone passi alle nuove generazioni e le straordinarie competenze dei Maestri non vadano perdute, ma raccolte e attualizzate anche grazie alla cultura del progetto e all’uso consapevole delle nuove tecnologie.

 

Per conoscere tutti i nomi dei 77 premiati MAM visitare il sito: http://www.maestrodartemestiere.it/it/libro-d-oro/2018

LEAVE A Comment

Articoli Recenti

Archivi

Categorie